Cosa aspettarsi durante la prima seduta dall' osteopata

Il primo appuntamento dura tra i 45 minuti e un’ora.
Innanzitutto si dedicherà qualche minuto per capire i sintomi del malessere analizzando anche il passato medico, come nel caso di precedenti incidenti o infortuni.
Si analizzeranno anche tutte le radiografie e gli esami clinici che sarete in grado di fornire.
Dopo aver considerato la vostra cartella clinica nell’insieme, verrà esaminata la vostra postura stando in piedi e stando seduti.
Durante l’incontro si testeranno alcune giunture e muscoli per verificare il grado di mobilità e il tono dei muscoli.
A seconda dell'esito del controllo, potrebbero essere consigliati raggi X supplementari o ecografie nel caso in cui i sintomi necessitino di ulteriori indagini prima di procedere con il trattamento.
Il trattamento sarà sempre adattato alla specifica situazione del paziente e alle sue capacità motorie.
Sono diverse le tecniche utilizzate al fine di garantire una buona mobilità delle giunture, di ridurre la tensione muscolare e migliorare lo scorrimento dei liquidi corporei per ottenere la ripresa.
Alla fine del trattamento verrà eseguito un ulteriore controllo del movimento e una valutazione dei sintomi.
Dopo un trattamento si consiglia di passeggiare per consentire al corpo di elaborare tutte le manipolazioni della sessione e dargli il tempo di assimilarle. Talvolta, dopo il trattamento può succedere che si provi maggiore stanchezza, rigidità o irritazione. Si tratta di reazioni normali che dovrebbero sparire abbastanza rapidamente. Tuttavia, se non si risolvono in 24-48 ore o se ci si sente preoccupati, si consiglia di ricontattare l’osteopata affinché egli possa seguire meglio la specificità del caso e dare ulteriori consigli.

 

Piacenza Kinetic S.R.L.
Via Atleti Azzurri D'Italia snc (PC)
C.F. / P.IVA: 01761440336
REA: PC-189343 

credits: Masterwebagency.com

Restiamo in Contatto

Centro Piacenza Kinetic:

IVia Atleti Azzurri D'Italia snc
29121 Piacenza (PC)

T0523650644